LE MAGAZINE l'industriale présente, tous les quinze jours, l'offre de nouveaux et d'occasion machines-outils disponibles chez certains détaillants spécialisés; et aussi des interviews, des nouvelles, de l'économie, salons commerciaux, des nouvelles de l'industrie ...

TROUVEREZ PLUS»
MACHINES EN VENTE

Recherche parmi des milliers de machines-outils d'occasion, neufs, de ventes aux enchères, liquidations et des faillites.

ANNONCES DES RECHERCHES

Annonces des recherches de machines-outils.

VENDEZ VOTRE MACHINE

Inscrivez-vous et vendez vos machines-outils neuves et d’occasion.

LE MAGAZINE
l'industriale présente, tous les quinze jours, l'offre de nouveaux et d'occasion machines-outils disponibles chez certains détaillants spécialisés; et aussi des interviews, des nouvelles, de l'économie, salons commerciaux, des nouvelles de l'industrie ...
Feuillette dernier
magazine
ABONNEMENT
AU MAGAZINE
TROUVEREZ PLUS»
RECHERCHER 
DÉTAILLANT
détaillant
nation
province
EXPOSITIONS
Les principales FOIRES ITALIENNES ET ÉTRANGÈRES liées au monde de la métallurgie
LISTE
Andrea Baio è il nuovo presidente di Cicof/Anima Confindustria
Le aziende associate a CICOF, l'associazione che all'interno di Anima Confindustria rappresenta i produttori di forni industriali, hanno eletto Andrea Baio come nuovo presidente.
 
Laureato in Ingegneria Aerospaziale presso il Politecnico di Milano nel 2003, sposato e padre di tre bambini, ha iniziato la carriera lavorativa presso ESA S.p.A., azienda del gruppo SIAD che si occupa di combustione industriale. È responsabile R&D dal 2005 e responsabile dell'Ufficio tecnico dal 2009. Dal 2015 è Delegato tecnico per Cicof partecipando ai comitati tecnici a livello italiano ed europeo e da settembre 2018 occupa la carica di vicepresidente di CECOF, Comitato Europeo Costruttori di Forni.



«La globalizzazione del mercato a cui abbiamo assistito nella recente storia sta portando al coinvolgimento di numerose nuove nazioni, come per esempio la Cina, nella stesura degli standard normativi di riferimento. Sono paesi che per il quadro normativo nazionale stanno prendendo a riferimento Europa, Giappone, USA.  Contestualmente hanno iniziato a prendere parte attivamente all'attività di redazione di quegli standard. Da qui scaturisce, a parer mio, quanto sia importante la presenza delle aziende alle attività normative a livello europeo (CEN) ma soprattutto a livello mondiale (ISO). Non essere presente ai tavoli decisionali normativi significa doversi adeguare a quanto viene deciso da altri, venendosi a creare in questo modo uno svantaggio tecnico che nel tempo si può trasformare in uno svantaggio commerciale. Per questo Cicof si impegna a essere attivamente partecipe a vantaggio delle aziende italiane».
 
Cicof sta redigendo una position paper sui forni industriali, il cui lavoro di scrittura e correzione sta procedendo, ma «l'obbiettivo di avere la versione ufficiale per metà anno 2019 può essere raggiunto solo con l'aiuto di più interpreti», commenta il neopresidente.

Il 2019, inoltre, è un anno decisivo per la nostra associazione, con appuntamenti molto importanti, in primis la General assembly del CECOF di cui l'Italia sarà la nazione ospitante e che si terrà a Torino dal 10 al 12 ottobre di quest'anno. In autunno verrà organizzata in Europa l'Assemblea Plenaria del ISO/TC244 in cui si comincerà la discussione della revisione delle norme ISO (ISO13577 e ISO13574) da cui derivano le norme europee del CEN/TC186.
«Da parte mia cercherò di dare la piena disponibilità nel raggiungimento di questi obiettivi», chiosa il presidente Baio.


Per info: http://www.anima.it/