LE MAGAZINE l'industriale présente, tous les quinze jours, l'offre de nouveaux et d'occasion machines-outils disponibles chez certains détaillants spécialisés; et aussi des interviews, des nouvelles, de l'économie, salons commerciaux, des nouvelles de l'industrie ...

TROUVEREZ PLUS»
Attrito ridotto grazie alle nuove viti a testa piana con compensazione della tolleranza di Norelem
Tecnici e produttori che desiderano ridurre l´attrito e prolungare la durata operativa di macchine e sistemi trovano oggi una soluzione nelle viti a testa piana con compensazione della tolleranza di norelem.

Utilizzate per collegare due componenti che devono resistere all´attrito, le viti a testa piana con compensazione della tolleranza consentono ai componenti di muoversi a piacere l'uno rispetto all'altro.

In molte applicazioni, in caso di attrito, le forze vengono assorbite dai binari di guida, il che aumenta le forze di resistenza allo spostamento e riduce la durata dei componenti. In questo caso, le viti a testa piana con compensazione della tolleranza di norelem sono l'ideale per prevenire la formazione di strutture iperstatiche.

Le nuove viti a testa piana offrono un vantaggio decisivo grazie a una soluzione a cuscinetto flottante che riduce la resistenza tra due componenti. Quando la vite a testa piana, costituita da bullone, cuscinetto a scorrimento e O-ring, viene avvitata in un foro, il cuscinetto a strisciamento comprime l'O-ring di una misura predefinita. Il cuscinetto a strisciamento si trova quindi sulla testa del bullone, mentre la corsa è limitata dalla dimensione del sistema. Ciò garantisce un montaggio flottante in una struttura quasi priva di gioco. Poiché lo spostamento flottante è limitato a un livello predefinito, non è più necessario rispettare esattamente le tolleranze dei componenti nella fase di montaggio o effettuare complessi lavori di allineamento.

Marcus Schneck, CEO di norelem, ha affermato: "Macchine e sistemi sono soggetti a vari gradi di tensione nel tempo, che possono influire sulla loro funzionalità e ridurne la durata. Temperature fluttuanti possono modificare le dimensioni dei componenti e la posizione dei componenti potrebbe variare a causa dei carichi dinamici. Macchine e sistemi devono anche resistere a possibili imprecisioni di assemblaggio e compensare le tolleranze di produzione. Queste problematiche possono essere superate con le viti a testa piana di norelem con compensazione della tolleranza."

Lo specialista globale di componenti standard offre vari modelli di viti a testa piatta con compensazione della tolleranza, tutti disponibili nel THE BIG GREEN BOOK di norelem. Le viti sono disponibili con filettatura esterna o interna, oltre che con bulloni in acciaio zincato, mentre l'O-ring e il cuscinetto a strisciamento rimangono sempre gli stessi.

Per ulteriori informazioni su norelem e la sua gamma di viti a testa piatta con compensazione della tolleranza, visitare il sito www.norelem.it